Investire in azioni americane con CME Investment conviene?

di Redazione Commenta

Prima di chiederti se investire in azioni americane con CME Investment conviene, domandati perché un investitore dovrebbe limitarsi alla Borsa. Chi investe per guadagnare esplora altri mercati redditizi valutando anche l’azionariato americano. Anche? E’ meglio dire ‘soprattutto’.

Tecnologia, Internet, sharing economy, pubblicità, fonti rinnovabili: sono questi i settori principali dell’azionariato americano protagonista del mercato mondiale, in grado di offrire ghiotte soluzioni d’investimento. 

Si trova di tutto, basta individuare i titoli più redditizi in un dato momento. 

Il bello è che la possibilità di negoziare titoli azionari statunitensi in modo legale non è un lusso che possono concedersi soltanto i cittadini americani. Può farlo chiunque, dalle società d’investimento ai privati, in qualsiasi parte del globo.

Investire in azioni americane con CME Investment: può farlo chiunque

Esplorare il mercato finanziario statunitense per l’investitore esperto non è affatto complicato. Per esperti e neofiti, investire in azioni americane con CME Investment diventa ancora più semplice. 

Di certo, scegliere un broker con una piattaforma facile da usare non basta. 

CME Investment Managment fornisce una piattaforma completa, tecnologicamente avanzata e innovativa, semplice e, soprattutto, sicura. Tanto che può essere sfruttata da tutti, anche da piccoli investitori intenzionati a guadagnare.

Il portale fornisce ai clienti strumenti avanzati per semplificare operazioni professionali.

Affidabilità e remuneratività

All’estrema semplicità di utilizzo si aggiungono vantaggi in termini di affidabilità, consulenza mirata e remuneratività.

CME Investment è affidabile perché è un broker che vanta diverse autorizzazioni.

Con questa piattaforma puoi aprire posizioni utilizzando la leva finanziaria: ciò permette di aumentare la possibilità di guadagni.

Riguardo al mercato specifico, ti dà la possibilità di scegliere suggerendo le azioni americane più importanti. Non solo: ti aggiorna sulle regolamentazioni fiscali USA e sulle tassazioni di plusvalenze e dividendi

CME Investment è sicuro. Vediamo perché.

CME Investment: investire in azioni americane è sicuro, ecco perché

Innanzitutto, CME Investment ha una reputazione mondiale.

E’ regolamentato e supervisionato dall’autorità finanziaria di otto Paesi: Italia, Francia, Germania, Olanda, Svezia, Danimarca, Irlanda e Lettonia.

Questo broker ha avviato un ICF (acronimo di Investor Compensation Fund) a garanzia degli interessi dei clienti. A differenza dei competitor, garantisce la sicurezza dei fondi adottando i più rigorosi standard industriali.

In più, fa parte di un network globale di broker che garantisce livelli aggiuntivi di sicurezza. Per qualsiasi transazione, i fondi sono segregati e vengono applicate misure di sicurezza innovative, di livello superiore.

Il servizio di assistenza impeccabile è un elemento di sicurezza in più. La risposta è rapida ed efficace sia quando c’è da risolvere un problema urgente sia quando l’investitore necessita di ricevere informazioni utili o chiarire dubbi.

Il principale obiettivo di questa piattaforma è la soddisfazione a lungo termine degli investitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>