Resilienza e forza di volontà: la sua importanza nel business

di Redazione Commenta

Leggendo le storie di aziende, brand e uomini di successo si nota come in molti casi questi abbiano dovuto superare ostacoli e situazioni davvero difficili.

Quando si leggono queste storie di successo è normale chiedersi: Ma come hanno fatto? Sicuramente sono due i comuni determinatori che li hanno permesso di raggiungere i loro obiettivi: la resilienza e la forza di volontà.

Entrambe queste due capacità sono fondamentali per superare gli ostacoli e per ottenere il successo sperato nella strutturazione e crescita del proprio business.

Forse però ti stai chiedendo cos’è esattamente la resilienza e cosa la rende differente e al contempo contestuale alla forza di volontà. Ma soprattutto perché entrambe sono così importanti per il proprio business? Scopriamolo insieme!

Resilienza e forza di volontà: cosa le distingue e caratterizza

Cosa s’intende con il termine resilienza? Questo deriva dal latino “salio”, una parola veniva utilizzata dagli antichi per indicare chi riusciva a saltare da una barca capovolta. Quindi indicava coloro che resistevano alle difficoltà e si riuscivano a mettere in salvo.

Dunque, quando si parla di resilienza dal punto di vista psicologico semplicemente s’intende la capacità di costruirsi un’opportunità anche dalle avversità.

Una persona resiliente nonostante le contrarietà riesce a rialzarsi, rilanciare la propria esistenza, o anche la propria idea di business, senza scoraggiarsi.

Un proverbio cinese che si adatta bene a questo concetto dice:

“Quando soffia il vento del cambiamento alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento.”

Sviluppare la propria resilienza dunque, è ciò che permette di perseguire obiettivi anche molto difficili, nonostante s’incontrino costantemente degli ostacoli.

Infatti, non sempre avviare un business vuol dire avere successo, anzi spesso la prima volta si fallisce.

Ma è grazie alla resilienza che dal fallimento si esce rafforzati, non ci si lascia andare allo sconforto, ma si trae forza e insegnamento dai propri errori.

La resilienza dunque ti aiuta a superare fallimenti e delusioni, ma questa per chi vuole raggiungere l’obiettivo di un business di successo non può funzionare senza la famosa: forza di volontà.

La forza di volontà a differenza della resilienza è quella che ti permette di raggiungere un obiettivo grazie alla costanza delle tue azioni.

Coloro che hanno forza di volontà sono in grado di rinunciare a un weekend libero per studiare o lavorare al proprio progetto. È quella che li aiuta a scegliere di alzarsi tutte le mattine alle 5, nonostante non siano costretti, per dedicarti agli obiettivi preposti, ecc…

Questa voglia di fare, di non mollare, di continuare imperterriti a seguire un obiettivo è ciò che permette di riuscire prima o poi nella vita a ottenere dei risultati concreti, combattendo i principali nemici per ogni business: la pigrizia, la procrastinazione, e il pensiero di non farcela.

Come sviluppare la resilienza per migliorare il proprio business

Forse in questo momento ti trovi in un momento di difficoltà o stai vivendo dei dubbi sul tuo business s’è così allora è venuto il momento di sviluppare la tua resilienza.

Se vuoi scoprire varie strategie su come svilupparla puoi leggerti l’articolo di Efficacemente sulla resilienza, dopodiché puoi continuare la lettura di quest’articolo per suggerimenti di natura più generale.

Perché diventare più resilienti può essere la chiave per migliorare sé stessi e soprattutto per vedere le cose negative da una prospettiva totalmente differente.

Vuoi iniziare subito a essere più resiliente? Se è così ti consiglio d’iniziare a lavorare su questi aspetti:

  1. Impara ad accettare le sconfitte, tutti le subiamo e arrabbiarsi o arrendersi non servirà a nulla
  2. Non fuggire dalle situazioni di disagio, ma accettale e cerca di trarne comunque un vantaggio o un insegnamento
  3. Inizia superando i piccoli ostacoli della vita quotidiana. Se ti lasci sconfiggere da un piccolo problema come farai ad affrontare quelli più grandi?
  4. Pensa costantemente all’obiettivo che vuoi raggiungere e lascia che la voglia di avere successo sia più forte di quella di abbandonare tutto.

Infine, ricorda se non rafforzi la tua resilienza, il tuo business potrebbe rimanere fermo nel limbo che tu stessi gli hai creato intorno. Non crescere non vuol dire resistere, ma vuol dire perdere.

Un business per essere considerato di successo deve avere sempre la forza di crescere e cambiare, e questo è possibile quando lo si porta avanti con la propria volontà e voglia di combattere le avversità.

I vantaggi principali della forza di volontà e della resilienza

Come hai visto entrambe queste forme mentali sono essenziali per riuscire combattere le avversità, la voglia di procrastinare, la pigrizia o semplicemente la stanchezza. Ma quali sono i benefici che puoi trarne?

I principali vantaggi nello sviluppare appieno resilienza e forza di volontà nel campo del business sono diversi, tra i principali troviamo sicuramente la capacità di:

  • Riprendersi da un fallimento e imparare dagli errori (a tutti capita di buttare il primo progetto nel cestino perché non ha funzionato)
  • Fare ogni giorno azioni che sai ti aiuteranno a ottenere il successo sperato o raggiungere gli obiettivi imposti
  • Modificare la tua idea di business o la tua strategia quando vedi che questa non funziona o non sta portando i risultati sperati
  • Continuare a seguire la tua visione nonostante i no ricevuti e gli ostacoli intercorsi

Quindi la forza di volontà e la resilienza insieme ti aiutano a sviluppare, far crescere e migliorare il tuo business, perché ti danno la possibilità di superare quegli ostacoli che sembrano insormontabili e che invece possono diventare un proselito per andare avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>