Volkswagen rileva il 49,9% di Porsche

di Redazione 2

Il gruppo di Wolfsburg sarebbe intenzionato ad acquisire ben il 49,9% della casa di Stoccarda...

Volkswagen fa sul serio, e con anticipo sulla tabella di marcia, rilancia per ottenere più quote di Porsche. Infatti secondo le ultime notizie il gruppo di Wolfsburg sarebbe intenzionato ad acquisire ben il 49,9% della casa di Stoccarda, molto di più del 42% previsto nei piani iniziali.

Questa operazione dovrebbe costare a Volkswagen qualcosa come 3,9 miliardi di euro extra.

VW ha dichiarato che l’accelerazione nella trattativa è stata resa possibile grazie ai colloqui avuti con Porsche, sulla base dei quali si può prevedere un futuro roseo per i due marchi sotto lo stesso tetto, sembra infatti che già nel 2011 potrebbero fondersi le società.

In modo da poter concludere queste operazioni Volkswagen intende aumentare il capitale per un totale di circa 10 miliardi entro il 2014 con la prima tranche che sarà lanciata nel primo semestre 2010.

Volkswagen, secondo le previsioni, risentirà molto della fine degli incentivi statali per l’acquisto di un’auto in Germania: il responsabile delle vendite Detlef Wittig ha dichiarato che le vendite in terra tedesca potrebbero passare da 3,7 milioni di auto del 2009 a 3 milioni nel 2010 senza incentivi.

Comunque Volkswagen ha l’asso nella manica e si chiama mercato russo, che sta sempre più crescendo, come nelle previsioni di Martin Winterkorn, CEO della società, il quale prevede che in Russia la vendita di auto potrebbe salire fino al 30% entro il 2018 a circa 3,6 milioni di unità.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>