Autovetture a noleggio a lungo termine: mercato in forte crescita

di Daniele Pace Commenta

Anche nel 2019 il mercato del noleggio a lungo termine conferma l’andamento positivo registrato durante i precedenti anni.

I vantaggi offerti dal noleggio a lungo termine sono di fatto notevoli (per farvi un’idea potete vedere le offerte nlt auto di Finrent) e rafforzano ancor di più la transizione dal concetto di proprietà a quello di utilizzo dei veicoli.

Il mercato automobilistico sta cambiando rapidamente e secondo i dati sono sempre di più le persone che stanno scegliendo il noleggio a discapito dell’acquisto.

I dati

Rapporto ANIASA

Questa tendenza, come appena accennato, è supportata da numeri e dati che sembrerebbero confermare un cambio di mentalità rispetto al passato.

Secondo quanto riportato da ANIASA nel suo rapporto annuale infatti, ad oggi, sono 900000 le persone (tra privati, liberi professionisti ed aziende) che utilizzano servizi di noleggio a lungo termine per ragioni professionali o per uso personale.

Un numero molto significativo se rapportato ai dati di qualche hanno fa, nel 2016 infatti la flotta media dei veicoli noleggiati si attestava intorno alle 630000 unità, una crescita costante che mostra come il settore stia cambiando.

Per andare più nello specifico sono 77000 le aziende e 2900 le pubbliche amministrazioni che si affidano ai servizi di noleggio a lungo termine, e a questi numeri vanno aggiunti quelli dei privati, anch’essi in costante crescita: dai 25000 contratti del 2017 si è passati ai 40000 del 2018 e si prevede di superare quota 50000 per quanto riguarda l’anno in corso (2019).

Indicatori del noleggio a lungo termine (fonte ANIASA)

2018 2017 2016 var. % ‘18/’17
Fatturato da contratti di noleggio incluso prelease (mld) 5,5 4.9 4,5 12%
Veicoli in noleggio a fine anno 906.360 794.409 674.117 14%
Flotta media veicoli in noleggio a lungo termine 850.384 734.263 629.701 16%
Immatricolazioni veicoli 308.738 301.553 273.717 2%
Totale veicoli venduti a fine anno 196.787 180.981 185.695 9%

Questi dati, molto significativi, ci mostrano come il settore sia in forte crescita ed evidenziano la tendenza dei consumatori sempre più orientati verso il noleggio rispetto alla proprietà.

Motivazioni

Ma, dopo aver preso visione dei dati, quali sono i motivi alla base di questa scelta? Perché sono sempre di più le aziende e i privati che stanno optando per il noleggio?

La risposta è leggermente complessa, ma la prima cosa da dire è che sicuramente concorrono una serie di fattori diversi, ognuno con la sua rilevanza ed un peso specifico differente.

Uno dei motivi principali è da attribuire sicuramente alle aziende che operano nel settore, che attraverso delle strategie ben strutturate hanno saputo cogliere nuovi segmenti di domanda, ovvero le realtà piccole (società con pochi veicoli, liberi professionisti, privati), e sfruttando alcune importanti condizioni esterne sono riuscite ad abbassare il prezzo al cliente finale rendendo questa nuova soluzione (il noleggio) più appetibile e competitiva rispetto alle formule tradizionali.

Gli altri due fattori più determinanti sono stati probabilmente il super-ammortamento per i veicoli terminato nel corso del 2018 ed il parallelo bisogno di volumi da parte delle case produttrici, che hanno portato a offerte vantaggiose nei confronti dei noleggiatori.

In conclusione si può affermare che questo nuovo mercato, dopo essersi affermato, stia crescendo a ritmi vertiginosi. Ha aperto le porte a una nuova visione e a un nuovo modo di vivere i trasporti. Una maniera intelligente che ci permetterà forse, in un prossimo futuro, di limitare i consumi ed di utilizzare le autovetture in maniera completamente diversa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>