Daimler rileva 25% di Mv Augusta

di Carlo Valuta Commenta

Tutto è pronto per la partnership, avvenuta mediante la società controllata Mercedes-Amg. Si attende solo l'ok delle autorità competenti.

Daimler ha rilevato il 25% della quota di capitale di Mv Augusta, mediante la società controllata Mercedes-Amg.Al momento, non si conoscono i dettagli relativi al prezzo dell’operazione.

Nel contempo, Mercedes Amg ha stipulato un’intesa con la società italiana che produce moto per una collaborazione a lungo termine che coinvolgerà l’area marketing e vendite. La controllata di Daimler, inoltre, avrà anche un membro nel board di amministrazione di Mv Agusta. Per concretizzare la partnership si attende solo il via libera da parte delle autorità competenti.

La mossa di Daimler, che si verifica successivamente la cessione della partecipazione in Tesla e il conseguente eccesso di liquidità, non sorprende gli analisti. La casa tedesca ha infatti rivisto il suo accordo di partnership con l’azienda californiana, vendendo il 4% circa del capitale ancora posseduto per 780 milioni di dollari a fronte di un investimento di 50 milioni di dollari effettuato nel 2009 per acquistare il 9,1% della società produttrice di auto elettriche. Il 21 ottobre scorso il Sueddeutsche Zeitung aveva anticipato che Daimler avrebbe acquisito il 25% di Mv Agusta attraverso la controllata Mercedes-Amg.
che produce auto elettriche

Questo le dichiarazioni di Giovanni Castiglioni, presidente di Mv Augusta, successivamente al raggiungimento dell’accordo:

I marchi Mv Agusta e Mercedes-Amg si sposano e completano perfettamente e basano il loro successo e storia sul design, le elevate prestazioni e l’eccellenza. Grazie a Mercedes-Amg, Mv Agusta potrà accelerare la sua crescita ed espandersi ulteriormente a livello globale. L’unicità di Mv Agusta contribuirà a sottolineare la leadership di Mercedes-Amg nel segmento delle vetture high performance.

Soddisfatto anche Tobias Moers, ad di Mercedes-Amg GmbH, che ha evidenziato l’importanza di un partner come Mv Augusta per Mercedes-Amg nel mondo delle due ruote.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>