Diritti Liga spagnola, Sky batte Mediaset Premium

di Carlo Valuta Commenta

L'emittente sportiva Fox Sports, secondo quanto si evince dagli organi di stampa, si è aggiudicata la licenza per l'italia per la prossima stagione della Liga spagnola.

Quello spagnolo è sicuramente uno dei campionati di calcio più seguiti nel pianeta. Uno che vale la pena vedere, partita dopo partita a cominciare dal clasìco. Al suo interno militano campioni come Messi e Cristiano Ronaldo. Per questo, quello di Sky, è un gran colpo.

L’emittente sportiva Fox Sports, secondo quanto si evince dagli organi di stampa, si è aggiudicata la licenza per l’italia per la prossima stagione della Liga spagnola.

Nell’asta gestita da Mediapro (advisor per l’estero della Liga spagnola), l’offerta di Fox Sports è stata di circa 15 milioni e ha superato di poco la proposta avanzata da Mediaset Premium che puntava a “strappare” al concorrente i diritti della competizione per trasmetterli in esclusiva sul digitale terrestre.

Il prezzo dell’aggiudicazione, se confermato, è nettamente superiore rispetto alle gare degli anni passati nelle quali la stessa Fox Sports aveva ottenuto le partite di Barcellona, Real Madrid e tutti gli altri club spagnoli per circa 6-7 milioni a stagione. Fox Sports infatti ha già trasmesso gli ultimi campionati spagnoli di calcio ma in virtù di un contratto con Sky P premium, da circa 30 milioni complessivi, i match erano disponibili sia sulla piattaforma satellitare sia sul digitale terrestre.

A maggio però, Fox Sports e Sky Italia hanno siglato un accordo triennale di esclusiva, per una cifra vicina ai 32 milioni, che renderà disponibile solo per gli abbonati della tv satellitare i contenuti di Fox a cominciare dalla britannica Premier League, dalla Bundesliga e appunto dal torneo spagnolo. L’assegnazione della licenza per l’Italia del calcio spagnolo, come già quella dei diritti domestici finiti nelle mani di Telefonica, ha riguardato la sola stagione 2015-16 al via da settembre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>