Rcs, settimana decisiva per la nuova proprietà

di Carlo Valuta Commenta

In mattinata Equita Sim ha elevato il prezzo obiettivo su Rcs (+0,06% a 0,7815 euro) del 27% da 0,81 a 1,03 euro, confermando la raccomandazione buy.

Settimana decisiva per Rcs. Venerdì scorso, dopo la chiusura delle Borse, Urbano Cairo ha alzato la sua offerta portando il concambio da 0,12 a 0,16 azioni per ogni titolo del gruppo.

Rcs

Alle quotazioni di venerdì l’ops ritoccata attribuisce a Rcs una valorizzazione di 0,67 centesimi portando la valutazione più vicina all’opa cash lanciata dalla cordata capeggiata da Andrea Bonomi (0,70 centesimi) che ha tempo fino al prossimo 24 giugno per un rilancio.

In mattinata Equita Sim ha elevato il prezzo obiettivo su Rcs (+0,06% a 0,7815 euro) del 27% da 0,81 a 1,03 euro, confermando la raccomandazione buy.

Il broker precisa che Cairo (-0,09% a 4,3 euro) “ha comunicato il miglioramento del concambio del’ops del 33% a 0,16 azioni Cairo per ogni Rcs, l’allungamento del periodo di offerta fino al 15 luglio, “approvazione del piano di integrazione con Rcs 2017/2018 con un target di Ebitda 2018 della combined entity a 215 mln euro (+51% rispetto all’Ebitda pro-forma rettificato 2015) e investimenti annui di 46/51 milioni. La fusione Cairo-Rcs è prevista in 12-24 mesi”.

Equita calcola che il nuovo concambio stabilisce una valutazione implicita di Rcs a 0,67 euro per azione ai prezzi di venerdì di Cairo e assicura all’azionista Rcs il potenziale upside del piano di integrazione con Cairo.

Così Equita:

I target impliciti di crescita 2017-2018 di Rcs nel piano sono un tasso composto medio annuo di incremento dei ricavi 2015-2018 dello 0,6% (ricavi 2018 a 1,051 mld, ndr), più conservativo rispetto all’1,8% ipotizzato nel’attuale piano di Rcs (ricavi 2018 a 1,090 mld, ndr), un ebitda reported in crescita a 139 mln nel 2017 e 169 mln nel 2018 grazie a sinergie da ricavi ed efficienze sui costi implementabili dal’integrazione (i costi stimati nel 2018 sono di circa 70 mln inferiori agli attuali target di piano Rcs). Sostanzialmente confermiamo le stime di ebitda Rcs 2017, seppure ipotizzando un mix di ricavi differente e miglioriamo la stima di ebitda 2018 del 4% a 155 mln, del 9% inferiore al target del piano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>