Vimpelcom in trattativa per l’acquisizione di Wind

di Redazione 1

Vimpelcom ha confermato di essere in trattative con Naguib Sawiris per l'acquisizione di Wind e di Orascom Telecom Holding.

Nei giorni scorsi si è parlato molto di un possibile interessamento da parte della compagnia telefonica russa Vimpelcom per rilevare Wind.

Le intenzioni della società russa sono quelle di rilevare il 100% di Wind ed anche il 51% di Orascom Telecom dal miliardario egiziano Naguib Sawiris, il magnate che detiene la compagnia telefonica.

Nonostante le ovvie smentite iniziali, le trattative sembrano ora entrare nel vivo, infatti il gruppo Vimpelcom ha confermato di essere in trattative con Naguib Sawiris per l’acquisizione di Wind e di Orascom Telecom Holding.

Come detto dall’amministratore delegato della società russa, Alexander Izosimov, e riportato dall’agenzia di stampa Interfax, Vimpelcom è in trattativa con Sawiris e con altri.

Addirittura stando alle prime anticipazioni il Consiglio di Amministrazione di Vimpelcom avrebbe già approvato il piano di acquisizione di Wind e di una quota di Orascom Telecom.

Anche Naguib Sawiris ha confermato l’inizio delle trattative: la holding Weather Investments, che controlla Wind e ha una quota del 51% in Orascom Telecom, ha iniziato a parlare con la società russa di una fusione che porterebbe a creare un gruppo da 25 miliardi di dollari.

Nel frattempo Vimpelcom ha pubblicato i dati relativi al bilancio del secondo trimestre del 2010, chiuso con un utile netto in calo del 52% a 334,7 milioni di dollari, facendo peggio dei 376 milioni stimati dagli analisti. I ricavi sono aumentati del 23% a 2,64 miliardi di dollari.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>