Bilancio Italmobiliare gennaio dicembre 2011

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Al 31 dicembre del 2011 l’indebitamento finanziario netto di Italmobiliare si è attestato a 2.039,6 milioni di euro rispetto ai 2.095,5 milioni di euro del precedente esercizio.

Si è chiuso con ricavi stabili anno su anno il 2011 per la società quotata in Borsa a Piazza Affari Italmobiliare S.p.A.. Rispetto ai 5.016,4 milioni di euro al 31 dicembre del 2010, infatti, Italmobiliare ha archiviato l’esercizio con ricavi a 5.016 milioni di euro a fronte però di un risultato netto totale che è passato da un attivo di 187,8 milioni di euro ad un rosso di 60,6 milioni di euro al 31 dicembre del 2011.

In accordo con un comunicato ufficiale emesso da Italmobiliare S.p.A., il risultato netto del 2011 risente delle rettifiche straordinarie che, a causa della crisi sui mercati internazionali, sono state pari a 235 milioni di euro.



PREVISIONI DIVIDENDI 2012

Al 31 dicembre del 2011 l’indebitamento finanziario netto di Italmobiliare S.p.A. si è attestato a 2.039,6 milioni di euro rispetto ai 2.095,5 milioni di euro del precedente esercizio, così come il patrimonio netto totale scende anno su anno da 5.932,8 milioni di euro a 5.539,6 milioni di euro.

TITOLI AZIONARI ITALIANI CONSIGLIATI DA CITIGROUP

Bene invece la posizione finanziaria netta della capogruppo e delle società finanziarie che si è attestata positiva nel 2011 a 105,2 milioni di euro sebbene in calo rispetto ai 170,6 milioni di euro al 31 dicembre del 2010. Giù anno su anno anche il net asset value, da 1.654,9 milioni di euro a 1.138,5 milioni di euro al 31 dicembre del 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>