Trimestrale Oracle quarto trimestre fiscale

di Redazione Commenta

Oracle ha presentato una trimestrale migliore delle attese...

Oracle, società informatica che opera sopratutto nei settori software e programmazione, con sede in California, ha pubblicato il risultato del bilancio relativo al quarto trimestre fiscale dell’anno, terminato lo scorso 31 maggio.

La trimestrale di Oracle ha superato le previsioni degli analisti però abbastanza a sorpresa le vendite di hardware sono calate. Il software di Oracle ha fatto segnare anche lo scorso trimestre una forte domanda.

Oracle ha aumentato nel trimestre i ricavi del 13% a 10,78 miliardi di dollari, l’utile netto è cresciuto del 36% a 3,21 miliardi, pari a 0,62 dollari per azione.

Se si escludono le voci straordinarie, l’utile di Oracle è ammontato a quota 0,75 dollari per azione. Le previsioni degli analisti erano in media di ricavi a 10,75 miliardi di dollari e di utile netto a 0,71 dollari per azione.

Le vendite di nuove licenze software sono aumentate del 19% a 3,7 miliardi di dollari, mentre le vendite di hardware sono calate del 6% a 1,2 miliardi. Anche Oracle stessa aveva previsto una crescita hardware tra il 6% ed il 12%.

Il titolo Oracle dopo la pubblicazione della trimestrale in borsa ha comunque guadagnato lo 0,80% a quota 32,46 dollari per azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>