Poste Italiane: perché aprire il Libretto Smart, una soluzione semplice, conveniente e utile

di Francesca Spano Commenta

Il Libretto Smart, lanciato sul mercato da quasi due anni grazie ad una felice intuizione di Poste Italiane, ha registrato già numeri molto interessanti. Le sue caratteristiche, del resto, sono chiare: è semplice da aprire, utile e, soprattutto, conveniente. Si tratta di una soluzione nominativa che possono scegliere tutti i maggiorenni per gestire al meglio i propri risparmi sfruttando i servizi online. E’ un perfetto mix tra una alternativa classica e super moderna, tanto che almeno un quarto dello stock dei libretti in circolazione appartiene proprio a questa tipologia.

Moltissime le caratteristiche sulle quali si può contare in questo caso.

Cosa puoi fare con il Libretto Smart?

  • È garantito: offre un rendimento lordo pari all’1,75% (fino al 31/12/2014, salvo il rispetto di determinati requisiti) ed è garantito dallo Stato Italiano, emesso da Cassa Depositi e Prestiti e collocato in esclusiva da Poste Italiane;
  • È gratuito: nessun costo di gestione, operazioni gratuite illimitate e carta gratuita che permette di effettuare operazioni di prelievo e versamento in tutti gli Uffici Postali e prelievi presso il circuito Postamat;
  • È multicanale: puoi utilizzarlo direttamente online, attraverso il servizio gratuito RPOL (Risparmio Postale Online) o con l’app Risparmio Postale;
  • È sicuro: la sicurezza è garantita dai sistemi di Poste Italiane ed è rafforzata nel caso di operazioni dispositive, grazie all’utilizzo di un codice “usa e getta” (One Time Password – OTP);
  • E’ comodo e permette di ricevere bonifici SEPA nazionali sul Libretto Smart dal proprio conto corrente bancario. Si può, inoltre, condividere con altre tre persone e si possono sottoscrivere Buoni Fruttiferi Postali rappresentati da registrazioni contabili.

Dal 24 giugno di quest’anno, chi è già in possesso di un libretto ordinario e decide di passare a un Libretto SMART,  così come chi decide di aprire un nuovo Libretto SMART, può contare su un Tasso di interesse Premiale dell’1,75 per cento lordo fino al 31 dicembre 2014, salvo il rispetto di determinati requisiti. Per maggiori informazioni è possibile consultare il seguente link: http://www.poste.it/bancoposta/librettopostale/smart.html.

Il servizio gratuito Risparmio Postale Online è innovativo perché permette di effettuare funzioni informative e dispositive anche oltre l’orario di apertura di un qualsiasi ufficio postale. Si attiva entro 30 giorni dall’apertura del libretto in presenza dei seguenti requisiti:

  • essere titolari di un Libretto SMART;
  •  registrarsi al sito di Poste Italiane;
  •  essere titolari di Carta Libretto Postale attiva associata al Libretto SMART (solo per le funzioni dispositive).

I servizi sono di due tipi:

  • Servizi informativi: è possibile consultare il saldo e la lista movimenti del Libretto SMART e la posizione dei buoni dematerializzati collegati al Libretto SMART;
  • Servizi dispositivi: facilita la gestione dei risparmi grazie alla possibilità di sottoscrivere e rimborsare i BFP dematerializzati sul proprio Libretto SMART.

Il gruppo Poste Italiane, la più grande struttura di servizi italiana, è una soluzione ottima anche per le famiglie, ormai provate dalla lunga crisi economica e garantisce le caratteristiche che gli italiani ricercano in un investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>