Celgene acquista Abraxis

di Stefania Russo Commenta

Celgene Corporation ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per acquistare Abraxis BioScience verso un corripsettivo di 2,9 miliardi..

Celgene Corporation ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per acquistare Abraxis BioScience verso un corrispettivo di 2,9 miliardi, in particolare gli azionisti di Abraxis riceveranno per ogni azione posseduta 58 dollari in contanti e 0,2617 azioni di Celgene. L’offerta, duque, valuta ogni titolo Abraxis 71,93 dollari, ovvero un premio del 17% rispetto al prezzo di chiusura di ieri.

La notizia è stata diffusa attraverso una nota in cui le due società hanno spiegato che la transazione dovrebbe essere conclusa entro il quarto trimestre dell’anno.


Attraverso questa acquisizione Celgene punta a rafforzare la sua posizione nel ramo oncologico, confermandosi un’azienda di riferimento nella produzione di farmaci per la terapia di alcune forme di cancro.

Celgene, in particolare, prevede che l’acquisizione avrà un effetto diluitivo sui profitti nel 2011 e un effetto accrescitivo su quelli relativi al 2012, fino ad apportare in termini di reddito circa un miliardo di dollari nel 2015.

Sempre nel settore farmceutico risale a poco più di tre mesi fa l’acquisizione da parte di Teva Pharmaceutical Industries di Ratiopharm, secondo produttore tedesco di farmaci generici, verso un corrispettivo di 3,625 miliardi di euro, mentre ad inizio anno Novartis ha rilevato il 77% di Alcon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>