Nuova offerta RHJ per Opel

di Redazione 2

La questione legata all'acquisizione di Opel sembra non avere mai fine...

La questione legata all’acquisizione di Opel sembra non avere mai fine, è infatti notizia fresca l’intenzione del gruppo RHJ International di presentare una nuova offerta completamente rivista per acquisire parte del gruppo tedesco facente parte a General Motors.

Nella giornata di oggi o al più tardi domani, RHJ presenterà la nuova offerta stando a quanto dichiarato da due persone molto vicine all’affare. Ricordiamo che nel mese di maggio GM siglò un memorandum di intesa con il gruppo austro canadese Magna, ma ora RHJ pensa di avere tutte le carte in regola per poter proporre un’offerta migliore di quella canadese, ritenuta da tutti finora la migliore.

I colloqui tra le due parti sono stati portati avanti nel week-end scorso nel quartier generale europeo di GM, a Zurigo. RHJ chiede un altro piccolo aiuto al governo tedesco per la sua nuova offerta, dal momento che al momento la sua proposta è sulla base di 3,8 miliardi di euro, contro i 4,5 di Magna, che ha anche il supporto della banca russa Sberbank.

RHJ avrebbe intenzione di ottenere una percentuale compresa tra il 51 ed il 55% delle azioni Opel, ma ovviamente dovrà modificare anche i piani originali che prevedevano la chiusura di 3 grandi impianti produttivi Opel proprio in Germania.

Nella giornata di domenica sono arrivati pareri fiduciosi dai responsabili di RHJ, i quali hanno dichiarato che Magna ora non sarebbe più la favorita, aggiungendo inoltre che il gruppo RHJ avrebbe guadagnato molti punti nei giudizi del governo tedesco. General Motors ovviamente non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale in merito.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>