Ancora positivo il trend dell’Indice Eurostoxx 50

di Gianni Puglisi Commenta

La tendenza per i prossimi mesi delle 50 blue-chips europee rimane positivo, anche i livelli registrati nel periodo pre-crisi, quando i prezzi soffermavano in area 4500 punti, rimangono ancora molto lontani.

Prezzo oro, previsioni per dicembre

 

In seguito al crollo che nel mese di giugno 2012 aveva fatto lasciare sul campo all’indice  550 punti in soli 3 mesi, il trend ha iniziato una solida ripartenza rialzista, che  ha spinto l’indice dai minimi a 2050 fino ad arrivare a toccare i 3100 punti, registrando di fatto un recupero del 50%.

Nello specifico, dopo un andamento più laterale che ha contraddistinto  la prima parte dell’anno, dal mese di luglio i prezzi hanno nuovamente accelerato, sostenuti soprattutto da una linea di tendenza più ripida, la cui rottura attuale potrebbe mettere a rischio il quadro nel suo complesso. Solo una discesa sotto i 2700 punti, però, area di passaggio della trendline valida  dal rimbalzo del 2012 cambierebbe il trend di medio in neutrale.

Materie Prime, un mercato con interessanti prospettive

Accorciando il periodo di analisi e passando quindi ad una visione di più breve termine il quadro complessivo si presenta invece piuttosto incerto. Lalinea di tendenza che rimane attualmente in essere dall’estate e che passa ora per i 3050 punti   è stata da poco rotta al ribasso pregiudicando così la validità del trend e cambiando lo scenario in neutrale. Dopo  una rilevante crescita che ha contraddistinto gli ultimi sei mesi, nel corso di novembre i prezzi  avevano più volte  testato i 3100 punti, ma, proprio nelle ultime giornate, i corsi sono stati allontanati fino a quota 2950. La visone ora è neutrale  diverrebbe negativo solo con la perdita dei 2850, livello significativo, valido sia per attivare strategie short basate   sulla forza sia per strategie long basate sulla debolezza.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>