Aumento di capitale Banca MPS annunciato ufficialmente

di Alessandro Bombardieri Commenta

Banca MPS ha annunciato l'aumento di capitale...

Il Consiglio di Amministrazione di Banca MPS ha deliberato la proposta di aumento di capitale, fino ad un massimo di 2 miliardi di euro.

L’operazione sarà svolta tramite l’emissione di sole azioni ordinarie da offrire in opzione agli azionisti ordinari, privilegiati e di risparmio con le stesse caratteristiche delle azioni in circolazione alla data di emissione.

L’aumento di capitale dovrà ora essere approvato dall’Assemblea Straordinaria. Come confermato ufficialmente dalla banca questa operazione permetterà di rimborsare i famosi Tremonti Bond, per 1,9 miliardi di euro.

Inoltre la ricapitalizzazione della banca senese servirà anche per allinearsi in anticipo alle regole di Basilea 3 oltre che rafforzare la dotazione patrimoniale al servizio del nuovo piano industriale.

Secondo le prime indiscrezioni e secondo i primi calcoli, è probabile che l’operazione di aumento di capitale possa essere conclusa in maniera definitiva entro la fine del 2011.

Il Consiglio di Amministrazione di Banca MPS ha deliberato anche un altro aumento di capitale fino a 471 milioni di euro, per il riacquisto dei titoli irredimibili Floating Rate Equity-linked Subordinated Hybrid, convertibili in azioni ordinarie Banca Mps, emessi nel dicembre 2003 dalla controllata Mps Capital Trust LLC, II, in circolazione per un valore nominale complessivo pari a circa 471 milioni di euro appunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>