Approvato bilancio Banca Popolare Milano 2009

di Alessandro Bombardieri Commenta

Utile netto di 101,8 milioni di euro, in rialzo di 22,9 milioni di euro (+29%)...

E’ stato approvato all’unanimità il bilancio dell’esercizio 2009 di Banca Popolare di Milano, dall’assemblea ordinaria e straordinaria.

Inoltre è stato approvato anche il bilancio del 2009 della Capogruppo Banca Popolare di Milano.

Come comunicato tramite una nota ufficiale “L’assemblea ha preso atto del bilancio consolidato del Gruppo Bipiemme nei termini proposti dal Consiglio di Amministrazione e già comunicati al mercato in data 23 marzo 2010.

La Bpm (Banca Popolare Milano) ha presentato così i risultati dell’esercizio 2009, chiuso con un utile netto di 101,8 milioni di euro, in rialzo di 22,9 milioni di euro (+29%) in confronto all’anno precedente, con un dividendo unitario in distribuzione che sarà pari a 10 centesimi di euro, al lordo delle ritenute di legge, per ognuna delle n. 414.553.412 azioni in circolazione.

Inoltre è stato comunicato in maniera ufficiale che il titolo BPM quoterà ex-cedola dal 24 maggio p.v. ed il dividendo sarà posto in pagamento a partire dal 27 maggio p.v. contro stacco della cedola n. 41.

In questo momento il titolo Bpm a Piazza Affari è in rialzo dell’1,04% a quota 4,6275 euro per azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>