Bilancio Volkswagen gennaio settembre 2010

di Redazione Commenta

Volkswagen ha presentato i conti relativi ai primi nove mesi dell'anno, chiuso con un utile operativo a quota 4,83 miliardi di euro.

Volkswagen ha presentato i conti relativi ai primi nove mesi dell’anno, chiuso con un utile operativo a quota 4,83 miliardi di euro, ed un utile dopo le imposte pari a quota 4,03 miliardi di euro.

Questi risultati segnano un netto miglioramento dai 655 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso, inoltre si registrano anche ricavi in crescita del 19,9% a 92,5 miliardi di euro.

Per l’intero esercizio 2010, Volkswagen prevede consegne molto più alte rispetto a quelle del 2009, soprattutto grazie alla crescita continua del mercato cinese.

Per questi primi nove mesi del 2010, le previsioni degli analisti erano di 90,9 miliardi di euro di fatturato, 4,08 miliardi di utile operativo e 2,79 miliardi per l’utile dopo le imposte, tutti numeri superati agevolmente dalla casa di Wolfsburg.

Il cash flow della divisione auto è aumentato a quota 11,5 miliardi di euro, facendo segnare un incremento di 2,3 miliardi, mentre la liquidità netta è salita a 19,6 miliardi.

Volkswagen ha registrato anche in quest’anno di crisi economica una grande domanda per i suoi modelli, non a caso le consegne sono cresciute del 12,9% a 5,4 milioni , mentre la quota di mercato a livello mondiale è salita addirittura, da 11,5% del 2009 a 11,6%.

Nel corso dei prossimi mesi inoltre, quasi tutti i marchi del gruppo VW (esclusa Porsche), presenteranno nuovi modelli, che potrebbero far aumentare ancora la domanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>