Bilancio Yahoo ottobre dicembre 2010

di Redazione Commenta

Yahoo ha chiuso il quarto trimestre 2010 con un utile netto a 312 milioni di dollari.

Yahoo ha pubblicato il bilancio del quarto trimestre del 2010, ieri dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street.

Il colosso del web ha chiuso il quarto trimestre 2010 con un utile netto a 312 milioni di dollari, pari a 24 centesimi per azione, se si escludono le voci straordinarie l’utile ammonta a 26 centesimi per azione.

Le previsioni del consenso erano invece ferme a quota 22 centesimi per azione.

Il taglio dei costi ha fatto bene alla trimestrale di Yahoo, tuttavia il grande lavoro di ristrutturazione portato avanti dal CEO Carol Bartz non è bastato contro lo strapotere di Google e dei siti di social network come Facebook.

Di conseguenza i ricavi di Yahoo sono diminuiti del 12% a quota 1,53 miliardi di dollari, mentre al netto dei costi di acquisizione traffico i ricavi sono scesi del 4% a 1,21 miliardi.

Le previsioni degli analisti in questo caso erano di 1,19 miliardi.

Yahoo per il primo trimestre del 2011 prevede un calo dei ricavi a 1,02-1,08 miliardi di dollari, mentre gli esperti delle banche d’affari avevano previsto ricavi a 1,13 miliardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>