Impregilo maxi-dividendo 2012 sarà di 1,49€

di ND82 Commenta

Come già preannunciato lo scorso 11 marzo in occasione della presentazione dei dati preliminari relativi al bilancio d’esercizio 2012, il consiglio di amministrazione di Impregilo ha dato il via libera al maxi-dividendo 2012

Come già preannunciato lo scorso 11 marzo in occasione della presentazione dei dati preliminari relativi al bilancio d’esercizio 2012, il consiglio di amministrazione di Impregilo ha dato il via libera al maxi-dividendo 2012 per un ammontare complessivo che supera i 600 milioni di euro. L’assemblea degli azionisti è convocata per il prossimo 30 aprile. In quell’occasione il cda del general contractor proporrà la distribuzione di un dividendo di 1,49 euro per le azioni ordinarie e di 1,594 euro per le azioni di risparmio.

Il monte-dividendi 2012 è pari a 602,2 milioni di euro. Il via libera al maxi-dividendo è arrivato in occasione della comunicazione dei risultati di bilancio 2012, che hanno evidenziato un utile netto di 602,7 milioni di euro, più che triplicato rispettto ai 177,4 milioni di euro del 2011 ma che deriva per lo più dai proventi della cessione delle quote detenute nella controllata brasialiana Ecorodovias.

OPA SALINI SU IMPREGILO APPROVATA DAL CDA

Buone indicazioni dal giro d’affari. Infatti, i ricavi sono cresciuti del 21% a 2,281 miliardi di euro. Nel 2011 il fatturato si era attestato a 1,878 miliardi di euro. L’ebit è invece risultato negativo per 25,5 milioni di euro, mentre l’anno precedente si era chiuso con un risultato operativo positivo per 128,4 milioni di euro.

NUOVO A.D. IMPREGILO E’ PIETRO SALINI

Al 31 dicembre 2012 la posizione finanziaria netta è migliorata a +566,7 milioni di euro, dai +527,1 milioni di euro di fine 2011. Questa voce di bilancio è migliorata grazie agli incassi delle cessioni delle prime due tranche di Ecorodovias per 750,6 milioni di euro, al deconsolidamento del debito di Ecorodovias per 121,6 milioni di euro e agli indennizzi dovuti per il termovalorizzatore di Acerra (Napoli) per 355,6 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>