Utili raddoppiati per Banca Popolare di Sondrio

di Carlo Valuta Commenta

Per la Banca Popolare di Sondrio è raddoppiato l’utile e sono aumentati a doppia cifra i margini. La banca ha infatti chiuso il primo semestre dell’anno con un utile netto pari a 71 milioni di euro, in aumento del 94,37% riguardo ai 37 milioni fatti registrare nello stesso periodo dello scorso anno. Il margine di interesse è aumentato del 15,05% a 298 milioni e il margine di intermediazione del 22,66% a 565 milioni. Il risultato netto della gestione finanziaria si è posizionato a 331 milioni (+19,04%), mentre l’utile dell’operatività corrente, al lordo delle imposte, ha avuto una crescita del 53,41% a 129 milioni di euro.

>Buyback Banca Popolare di Sondrio approvato all’unanimità

La raccolta diretta dalla clientela è stata di 26,7 miliardi (+2,48%) e quella indiretta di 27,7 miliardi (+15,25%), mentre la raccolta assicurativa è aumentata a 0,842 miliardi (+24,38%) facendo salire la raccolta totale da clientela a 55,3 miliardi di euro (+8,81%). Le commissioni nette da servizi, hanno raggiunto i 147 milioni e i dividendi percepiti sono stati pari a 3 milioni. È stato positivo anche il frutto della gestione dei portafogli titoli per 118 milioni, sorretto da solidi utili da negoziazione e cessione e dalla contabilizzazione di alte plusvalenze nette.

Le variazioni nette per peggioramento crediti sono cresciute del 28,2% a 234 milioni, mentre il common equity tier 1 è stato pari all’8,48% e il total capital ratio è al 10,74%. In merito e per quel che riguarda il prevedibile sviluppo della gestione, il gruppo ritiene che l’aumento di capitale da 350 milioni che si è concluso nel mese di luglio permetterà il progresso della solidità patrimoniale e aspetta con tranquillità i risultati dell’asset quality review e degli stress test in corso da parte della Bce.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>