Brunello Cucinelli boom nel primo giorno di Ipo

di ND82 Commenta

Brunello Cucinelli, che sbarcherà alla borsa di Milano il prossimo 3 maggio, ha registrato ieri il tutto esaurito nel primo giorno di Ipo a Piazza Affari

Brunello Cucinelli, che sbarcherà alla borsa di Milano il prossimo 3 maggio, ha registrato ieri il tutto esaurito nel primo giorno di Ipo a Piazza Affari. Il gruppo fondato nel 1978 dall’omonimo stilista, conosciuto nel settore della moda a livello internazionale come il “re del cashmere”, sta portando avanti un road show alquanto singolare. L’imprenditore umbro ha sempre messo davanti a tutto la dignità della persona e l’etica del lavoro piuttosto che utilizzare le classiche diciture aziendali. Lo stile è quello dell’imprenditore-filosofo, che coniuga finanza ed etica.

Cucinelli non parla di multipli di mercato, forchette di prezzo, approccio bottom up o top down, bensì di “dignità del profitto”. Il suo stile avrebbe già fatto colpo sugli investitori. Sembra, infatti, che ancor prima di presentare gli obiettivi dell’azienda a Londra, Parigi, Francoforte e New York, il book degli ordini sia stato già completamente coperto. Sold-out, tutto esaurito. Brunello Cucinelli è una pmi italiana da 240 milioni di fatturato, che quoterà il 30% delle azioni di cui oltre la metà in vendita e il resto in aumento di capitale. E’ la prima matricola di Piazza Affari nel 2012.

VIA LIBERA ALL’OFFERTA PUBBLICA DI BRUNELLO CUCINELLI

Gli investitori avranno anche apprezzato i numeri dell’azienda. Negli ultimi tre anni è avvenuta una crescita media di oltre il 10%. Nel 2011 i profitti sono stati pari a 20 milioni e c’è la promessa di dividendi. Il debito è irrisorio a 49 milioni di euro rispetto a un margine operativo lordo di 40 milioni (praticamente la leva è poco più di una sola volta). L’imprenditore afferma: “Andiamo in borsa per quotare 33 anni di lavoro e per crescere, ma il nostro credo è la crescita sostenibile”.

QUOTAZIONE IN BORSA BRUNELLO CUCINELLI NEL 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>