Deutsche Bank promuove Campari

di Redazione Commenta

In attesa dell'apertura dei mercati il titolo Campari incassa la promozione di Deutsche Bank che alza il target price da 5,10 a 5,25 euro.

Venerdì pomeriggio, quasi in chiusura dei mercati, Il titolo Campari perdeva circa lo 0,35% a quota 5,756 euro. In attesa dell’apertura di oggi, che speriamo sia maggiormente positiva per un titolo che in dieci anni di quotazione in Borsa ha collezionato notevoli successi, comunichiamo il fatto che Deutsche Bank, l’importante banca tedesca leader del mercato europeo, ha migliorato il target price Campari di circa 15 centesimi, portandolo dai precendenti 5,10 agli attuali 5,25 euro.

Contestualmente Deutsche Bank ha rilasciato un comunicato nel quale conferma il proprio rating hold sul titolo della maggiore azienda italiana produttrice di alcolici.

[LEGGI] ACQUISTO AZIONI CAMPARI CONSIGLIATO DAGLI ANALISTI


La decisione, che premia enormemente il gruppo di Sesto San Giovanni, giunge a seguito dell’aumento costante, in termini di ricavi ed utili, di ogni marchio del Gruppo Campari (tra cui figurano Aperol, Zedda Pirras, Skyy Spirits e Glen Grant) verificatosi nel corso del primo trimestre del 2011 ed in attesa della divulgazione dei dati relativi al periodo aprile – giugno che, secondo gli esperti tedeschi, supereranno di gran lunga le previsioni.

Successo, dunque, che giunge all’indomani di altri due successi attestati nel corso di questo mese e pervenuti in concomitanza con le celebrazioni per il decimo anniversario della quotazione in Borsa (avvenuta il 6 luglio 2001) durante il quale si è potuto appurare come Campari sia risultata l’azienda con il migliore andamento azionario nel settore degli alcolici e tra le IPO avvenute nel 2001.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>