Generali Assicurazioni mette in vendita Banca Bsi

di Gianni Puglisi Commenta

La compagnia assicurativa triestina Generali Assicurazioni ha dato il via all’asta per portare a termine la vendita di Banca Bsi, la controllata svizzera da tempo inserita nel piano di dismissioni di asset non strategici da parte del nuovo amministratore delegato Mario Greco

La compagnia assicurativa triestina Generali Assicurazioni ha dato il via all’asta per portare a termine la vendita di Banca Bsi, la controllata svizzera da tempo inserita nel piano di dismissioni di asset non strategici da parte del nuovo amministratore delegato Mario Greco. Gli advisor dell’operazione sono Jp Morgan e Mediobanca, che all’inizio della prossima settimana spediranno gli information memorandum su Banca Bsi a una ventina di potenziali investitori. Le offerte non vincolanti sulla private bank elvetica sono attese per l’inizio del 2013.

Sarà venduta anche Generali Usa Life Reassurance, anch’essa da tempo una delle principali indiziate alla vendita nel piano strategico del ceo grop Greco. Per ciò che concerne Banca Bsi sono già stati avviati diversi contatti con fondi di private equity, soggetti internazionali e anche realtà italiane. Tra i fondi spicca il nome di Apax Partners, che in passato aveva portato avanti il progetto di management buyout di Azimut per poi quotarla alla borsa di Milano. Tuttavia, Apax sembrerebbe non interessato.

C’è interesse su Bsi, invece, da parte dell’americano Jc Flower e del socio italiano in Equita Sim, Mid Industry, oltre che di Sator con Banca Profilo. Altri nomi che rientrano nella sfera di interesse di Bsi sono Permira e il fondo Clessidra, che ha creato un polo nel risparmio gestito unendo le attività di Mps e Anima. Tra i fondi stranieri si fa il nome di Hellman & Friedman, oltre a Royal Bank of Canada, Sumitomo e Mitsubishi Bank.

Alla fine Bsi potrebbe finire nel Far East, dove a fine 2011 ha ottenuto anche la lcienza bancaria per operare a Hong Kong. Banca Bsi presenta buoni risultati di bilancio. A fine giugno scorso le masse gestite ammontavano a 81,5 miliardi di franchi svizzeri, in crescita del 4,9% da fine 2011. Bsi è nei libri contabili di Generali Assicurazioni con un valore di 2,3 miliardi di euro. Stamattina in borsa le azioni Generali perdono lo 0,87% a 12,57 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>