Generali Vtb nessun incrocio azionario

di Redazione Commenta

Chiarita la situazione tra Generali e Vtb...

Nel corso di una conferenza a Milano, l’Ad di Generali, Giovanni Perissinotto, ha chiarito la situazione tra il gruppo italiano e la russa Vtb.

Perissinotto ha dichiarato che Generali non è alla ricerca di incroci con Vtb. Secondo le dichiarazioni dell’Ad, il gruppo sta portando avanti la realizzazione di una joint venture sul mercato russo non solamente sulla banca assicurazione, infatti l’obiettivo di Generali è quello di creare una partnership che possa distribuire su più canali.

Perissinotto ha voluto ribadire di non avere interesse nell’aspetto azionario, confermando che Generali ha più interesse nella jv con i russi di Vtb, che tra l’altro lo stesso Ad spera possa concludersi a breve, con Generali al 51%.

Lo stesso Ad di Generali non ha voluto aggiungere altri dettagli sulla partnership, se non che nell’affare potrebbe rientrare anche Ingosstrakh.

Perissinotto ha poi parlato anche più in generale delle strategie di gruppo di Generali, dicendo che il gruppo si concentra su tre blocchi, cioè la vecchia Europa, l’Europa dell’Est e l’Asia. L’Ad ha sottolineato che in Cina Generali è la compagnia estera più importante nel ramo vita, inoltre ha voluto ricordare la presenza in paesi come India e Vietnam.

Infine Perissinotto ha parlato anche dell’aumento di capitale di Intesa Sanpaolo, dichiarando che Generali aderirà ad una parte dell’aumento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>