Opa di Edison su Alerion del settore eolico

di Carlo Valuta Commenta

Edison, già leader nel mercato dell'energia, ha lanciato un'OPA, un'offerta pubblica di acquisto per Alerion, operatore attivo nel settore delle rinnovabili.

La sfida per la conquista del settore eolico in Italia è appena cominciata. Ad essere protagonista di una prima scalata è Edison, già leader nel mercato dell’energia, che ha lanciato un’OPA, un’offerta pubblica di acquisto per Alerion, operatore attivo nel settore delle energie rinnovabili. 

Edison

Il gruppo Edison, oggi società milanese controllata dal colosso francese Edf, aspira quindi a diventare il numero due del settore in Italia. Se infatti l’operazione di acquisto delle azioni di Alerion andrà a buon fine il marchio italiano si troverà dietro soltanto a Erg Renew, ma supererà del tutto il suo diretto concorrente Enel Green Power.

Si profilano quindi interessanti novità nel settore dell’energia nel prossimo periodo. Vediamo quindi più in dettaglio quali sono state le caratteristiche dell’offerta. L’Opa è diretta sul 100 per cento del capitale e prevede un prezzo pari a 2,46 euro per azione. Il titolo ora paga un premio del 21 per cento rispetto al precedente.

Ma come mai tutto questo interesse per il settore delle rinnovabili? Per quanto riguarda la natura dell’offerta di Edison, il mercato in realtà si è riassestato su una contro –  offerta. La prima offerte ricevuta da Alerion era infatti stata quella formulata da parte di un operatore Bolzano, il gruppo Fri-el Green Power, il quale aveva lanciato un’Opa parziale (sul 29,9 per cento del capitale).

Ma ora l’offerte di Edison risulta molto più vantaggiosa. La società milanese infatti è disposta a pagare il 29,5 per cento in più rispetto alla proposta precedente. Anche Piazza Affari ha reagito positivamente a questa nuova Opa e in seguito alla pubblicazione della contro – offerta le quotazioni si sono subito allineate. Così Edison fa salire il valore dei titoli di Alerion. Ma non solo. Dietro a queste scelte ci sono anche vantaggi di mercato.

Se l’OPA avrà esito positivo Edison raggiungerà un totale di 0,8 gigawatt di potenza installata, superando così Enel Green Power e potrà insidiare il primato di Erg Renew, unico operatore in Italia a superare un gigawatt di potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>