STMicroelectronics verso Assemblea annuale azionisti

di Redazione Commenta

All’ordine del giorno durante l’Assemblea ci sarà l’approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2011 unitamente alla destinazione dell’utile annuale.

Si terrà il prossimo 30 maggio del 2012, ad Amsterdam, l’Assemblea annuale degli azionisti di STMicroelectronics, leader europeo dei semiconduttori quotato in Borsa a Piazza Affari. In vista di questo importante appuntamento la società nella giornata di ieri con un comunicato ufficiale ha elencato quelle che saranno le principali delibere che saranno presentate all’Assemblea per l’approvazione.

Innanzi tutto all’ordine del giorno durante l’Assemblea ci sarà l’approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2011 unitamente alla destinazione dell’utile annuale, ed in particolare all’approvazione del pagamento agli azionisti di un dividendo cash pari a complessivi 0,40 dollari per azione da pagare in quattro rate a cadenza trimestrale.



INVESTIRE PUNTANDO AI DIVIDENDI, OCCHIO AI RISCHI

Per un periodo pari a tre anni, inoltre, sarà presentata all’Assemblea la nomina, quale componente del Consiglio di Sorveglianza, di Martine Verluyten al posto di Doug Dunn il cui mandato è in scadenza.

INVESTIRE IN AZIONI

Riguardo al pagamento del dividendo a valere sull’esercizio 2011, STMicroelectronics ha fatto presente come questo, previa approvazione da parte dell’Assemblea, sarà pagato in rate di pari importo nei mesi di giugno, agosto, settembre 2012 e febbraio del 2013. La prima data da segnare in calendario per gli azionisti europei è quella del 7 giugno del 2012, data di pagamento della prima rata, ed il 12 giugno del 2012 per gli azionisti al Nyse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>