Titolo Diasorin promosso da Intermonte

di Redazione Commenta

Upgrade di Intermonte da neutral a outperform.

Nella seduta di ieri a Piazza Affari si è messo in luce il titolo Diasorin, che ha chiuso in rialzo dell’1,75% a quota 32,05 euro per azione.

A favorire il rialzo delle quotazioni del titolo ha contribuito in maniera netta l’upgrade di Intermonte da neutral a outperform, con target price a 37,7 euro.

Secondo gli esperti il newsflow dei prossimi mesi del gruppo specializzato nell’immunodiagnostica sarà molto positivo e metterà in mostra gli spazi di crescita ancora esistenti per la società.

Intermonte ha detto di attendersi per il primo trimestre 2011 risultati che confermeranno i target del management sull’intero anno. Le previsioni sono di ricavi a 465-475 milioni di euro, dai 405 milioni del 2010, e Ebitda a 200 milioni di euro circa da 157 milioni.

La sim sostiene che nei mesi prossimi si inizierà a vedere il potenziale della tecnologia “Clia” di Diasorin, che viene usata per i macchinari più recenti. Inoltre Diasorin dovrebbe avere l’ok per i test della vitamina D in Giappone, dove nessun concorrente finora è presente.

Diasorin è stata la prima società al mondo a permettere di diagnosticare la presenza di vitamina D, con benefici sopratutto negli Usa, dove i ricavi sono passati da 40 milioni nel 2006 a 120 milioni nel 2010.

Inoltre nel 2012 Diasorin vuole entrare nel segmento della diagnostica molecolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>