Trimestrale Holcim spinge al rialzo Buzzi Unicem

di Redazione Commenta

Buzzi Unicem beneficia della pubblicazione della trimestrale da parte del colosso svizzero Holcim...

Ieri le borse europee hanno chiuso la giornata in territorio positivo, aiutate anche dalla buona partenza della borsa americana a Wall Street, e nonostante nel pomeriggio fossero stati divulgati dati Usa, che mostravano un rialzo non atteso nei sussidi di disoccupazione.

Comunque a Milano il Ftse Mib ha chiuso a +1,24% a quota 21.394 punti, il Ftse All Share +1,20% a quota 21.886. Bene anche Parigi (+1,59%), Londra (+1,42%) e Francoforte (+1,51%).

Buzzi Unicem beneficia della pubblicazione della trimestrale da parte del colosso svizzero Holcim, guadagnando in borsa il 4,78%, nel settore Italcementi +1,8% e la piccola Cementir + 5,08%.


Tutto sommato bene ha fatto anche il settore dei titoli bancari: Banco Popolare ha concluso la giornata con un guadagno dello 0,74%, Mps dello 0,41%, Popolare Milano dello 0,65%, Unicredit dell’1,82%, Ubi Banca dell’1,28%, Intesa San Paolo dello 0,93%, che ha visto ritoccato il proprio target price a 2,60 euro da 2,50 euro da Deutsche Bank.

Il greggio sopra quota 72 dollari al barile favorisce il settore petrolifero, soprattutto da segnalare Saipem a +0,96% ed Eni a +0,75%.

Credit Suisse ha alzato il target price di Telecom Italia a 1,1 da 0,8 euro con giudizio invariato su underperform, ed il titolo ha così guadagnato il 2,6%.

Bene anche Fiat (+0,92%) e Tenaris (+1,95%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>