Snai conferma manifestazioni di interesse non vincolanti

di Gianni Puglisi 1

Snai attraverso una nota, emessa a seguito di specifiche richieste da parte delle autorità avanzate dopo le indiscrezioni di stampa..

Snai attraverso una nota, emessa a seguito di specifiche richieste da parte delle autorità avanzate dopo le indiscrezioni di stampa circolate ieri, ha fatto sapere di aver ricevuto manifestazioni di interesse per l’ingresso nel capitale da parte di Sisal, Investindustrial e Clessidra, anche se nessuna di queste è vincolante.

La nota, inoltre, informa che le operazioni di due diligence sono in corso e che non sono stati stabiliti tempi rigidi per la definizione delle trattative. Secondo alcune fonti Snai avrebbe già avviato una trattativa con Sisal, l’obiettivo sarebbe quello di riuscire a concludere l’operazione a breve al fine di riuscire a creare al più presto un insieme di giochi tali da far concorrenza a Lottomatica.


Negli ultimi mesi si è parlato molto di un possibile ingresso di nuovi soci in Snai, nell’ambito di un processo che dovrebbe portare al rifinanziamento del debito del gruppo, che scade a marzo 2011, e di quello della controllante Snai Servizi. Secondo gli esperti, tuttavia, uno dei principali problemi del gruppo è legato alla governance, visto che i soci che controllano Snai Servizi sono anche gestori di importanti punti vendita della rete di raccolta scommesse di Snai.

Snai ha chiuso il primo semestre dell’anno con una perdita di 5,68 milioni di euro mentre l’indebitamento finanziario netto a fine giugno è risultato pari a 251,2 milioni di euro. Sulla holding Snai Servizi, in particolare, grava un debito da 55 milioni di euro nei confronti di Unicredit.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>