Al via l’Ipo di Ray Way

di Carlo Valuta Commenta

Il debutto a Piazza Affari è previsto per il 19 novembre.

Parte in data odierna l’Ipo di Rai Way. L’Offerta pubblica di vendita relativa alle azioni Ray Way avrà una durata di dieci giorni e si protrarrà pertanto sino al 13 novembre con debutto previsto a Piazza Affari per il 19 novembre.


L’Offerta pubblica di vendita (Opv) che afferisce alle azioni Rai Way si configura tramite la cessione da parte della Rai di una quota di minoranza di azioni ordinarie Rai Way attualmente in suo possesso. L’intervallo di valorizzazione indicativa di Rai Way è stato fissato tra un minimo di 802,4 milioni di euro e un massimo di 952 milioni di euro.

Si tratta dunque di una forchetta di prezzo che va da un minimo di 2,95 euro per azione ad un massimo di 3,50 euro. Saranno offerte 83.000.000 azioni, corrispondenti a circa il 30,51% del capitale sociale, contemplando inoltre la concessione da parte della Rai, a favore dei coordinatori dell’offerta globale di un’opzione di sovrallocazione e di greenshoe per massime 12.000.000 azioni.

Di conseguenza, presupponendo l’adesione totale all’offerta e l’esercizio delle opzioni di sovrallocazione e greenshoe, l’offerta globale sarà uguale al 34,93% del capitale sociale di Rai Way. Un minimo di 8.300.000 Azioni, pari al 10% delle Azioni oggetto dell’Offerta Globale, sarà destinato al pubblico indistinto in Italia e ai Dipendenti; di contro un massimo del 90% delle azioni sarà destinato a investitori istituzionali. L’Offerta pubblica di vendita contempla l’acquisto di quantitativi minimi di 1.000 Azioni (“Lotto Minimo”) o suoi multipli, ovvero per quantitativi minimi di 10.000 Azioni (“Lotto Minimo di Adesione Maggiorato”) o suoi multipli.

E’ prevista una bonus share per chi manterrà i titoli per almeno dodici mesi con l’attribuzione di un’azione ogni 20 azioni assegnate. Per i dipendenti la bonus share sarà invece di 1 azione ogni 10 azioni possedute.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>