Cementir dividendo e Bilancio 2012 approvato dall’Assemblea

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Bene anche il margine operativo lordo, che passa dai 124,2 milioni di euro al 31 dicembre del 2011 ai 138,1 milioni di euro al 31 dicembre del 2012 con un rialzo anno su anno pari all’11,2%.

Una cedola unitaria di 0,04 euro per azione sull’esercizio 2013. E’ questo l’ammontare del dividendo 2013 per la società quotata in Borsa a Piazza Affari Cementir in accordo con quanto approvato dall’Assemblea degli Azionisti. Il dividendo sarà messo in pagamento il 23 maggio con stacco cedola in data lunedì 20 maggio del 2013. Nella stessa riunione, inoltre, l’Assemblea degli Azionisti di Cementir ha anche approvato il Bilancio al 31 dicembre del 2012, caratterizzato da un utile di 16,5 milioni di euro.



TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

Il Bilancio 2012 per Cementir è stato inoltre contraddistinto da un aumento dei ricavi anno su anno, passati dai 933 milioni di euro al 31 dicembre del 2011 ai 976,2 milioni di euro al 31 dicembre del 2012. Bene anche il margine operativo lordo, che passa dai 124,2 milioni di euro al 31 dicembre del 2011 ai 138,1 milioni di euro al 31 dicembre del 2012 con un rialzo anno su anno pari all’11,2%.

PREVISIONI DIVIDENDI 2012

Per quel che riguarda l’evoluzione prevedibile della gestione, la società sull’esercizio 2013 prevede di conseguire un volume d’affari ed un margine operativo lordo in crescita anno su anno. In particolare, la società stima di ottenere un fatturato 2013 sopra 1 miliardo di euro a fronte di un margine operativo lordo sopra i 150 milioni di euro.

TITOLI SU CUI INVESTIRE IN PERIODI DI DEBOLEZZA DELL’EURO

Positive sono anche le attese sull’indebitamento finanziario netto di Cementir previsto in discesa a fine 2013 sotto la soglia dei 350 milioni di euro a fronte di investimenti industriali programmati dalla società quotata in Borsa a Piazza Affari che si attestano per l’anno in corso a 73 milioni di euro circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>