Dividendo A2A approvato dal Consiglio di Sorveglianza

di Lucia Guglielmi Commenta

Il Consiglio di Sorveglianza ha espresso il proprio apprezzamento nei confronti del management e del relativo operato.

Via libera, da parte del Consiglio di Sorveglianza, alla relazione finanziaria annuale consolidata ed al bilancio separato di A2A S.p.A. al 31 dicembre del 2011. Il Consiglio di Sorveglianza si è infatti riunito nella giornata di ieri, giovedì 26 aprile del 2012, approvando anche la cedola 2012 a valere sull’esercizio 2011.

In linea con quanto proposto dal Consiglio di Gestione, il Consiglio di Sorveglianza di A2A ha approvato la distribuzione di un dividendo unitario, per ogni azione ordinaria posseduta, pari a 0,013 euro. La cedola sarà staccata il 18 giugno del 2012 a fronte del pagamento agli azionisti fissato in data giovedì 21 giugno del 2012.



INVESTIRE PUNTANDO AI DIVIDENDI, OCCHIO AI RISCHI

Nel corso della riunione, in accordo con un comunicato ufficiale emesso dalla società quotata in Borsa a Piazza Affari, il Consiglio di Sorveglianza ha espresso il proprio apprezzamento nei confronti del management e del relativo operato tenendo conto, a valere sull’esercizio 2011, della tenuta sostanziale del risultato industriale unitamente alle capacità dimostrate nel portare avanti l’operazione Edison/Edipower.

INVESTIRE IN AZIONI

Ricordiamo che l’Assemblea ordinaria di A2A è stata convocata alle ore 11 del 29 maggio del 2012 e, occorrendo, il giorno dopo in seconda convocazione. All’ordine del giorno, tra l’altro, c’è l’approvazione del dividendo, la relazione sulla remunerazione, la nomina dei componenti del Consiglio di Sorveglianza e la determinazione dei loro compensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>