Adidas piano strategico Route 2015

di Redazione Commenta

Adidas ha presentato il piano strategico chiamato Route 2015...

Adidas, famoso gruppo tedesco di abbigliamento sportivo, ha presentato il piano strategico chiamato Route 2015, con il quale intende sfidare il rivale numero uno al mondo, ossia Nike.

L’obiettivo della società è quello di aumentare i propri ricavi del 45-50% entro il 2015, a quota 17 miliardi di euro.

Per l’anno in corso Adidas prevede di arrivare a quota 11 miliardi di euro, sempre per quel che riguarda ovviamente i ricavi.

Al centro del nuovo piano strategico Route 2015 c’è sicuramente la controllata Reebok. L’obiettivo di Adidas è quello di rafforzare la posizione di Reebok nel settore fitness da qui a 5 anni.

Adidas stessa invece vuole migliorare la propria posizione nel settore delle scarpe da corsa e nel basket. Come dichiarato dal Ceo Herbert Hainer, Adidas vuole diventare entro il 2015 il leader mondiale dell’industria dell’abbigliamento sportivo.

Addirittura l’utile del gruppo dovrebbe crescere di più dei ricavi, cioè del 15% annuo. Invece per il margine operativo Adidas si attende una crescita entro il 2015 dell’11%, del 7,5% solamente per quanto riguarda quest’anno.

Il titolo Adidas ha risposto bene alla borsa di Francoforte a queste indicazioni, salendo oltre quota 47 euro per azione. Solamente un mese fa quotava a 37 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>