Parlamento Grecia approva piano di austerità

di Redazione Commenta

L'attesissimo voto del parlamento greco è finalmente arrivato. Pochi minuti fa è stata infatti annunciata l'approvazione del piano di austerità...

L’attesissimo voto del parlamento greco è finalmente arrivato. Pochi minuti fa è stata infatti annunciata l’approvazione del piano di austerità predisposto dal governo e al quale l’Unione europea e il Fondo monetario internazionale hanno subordinato la concessione della quinta tranche di aiuti destinata ad evitare il default della Grecia.

Sebbene nei giorni scorsi numerosi esperti si sono detti certi che l’Ue e il Fmi avrebbero comunque fornito il loro sostegno alla Grecia, in quanto era impensabile che assistessero immobili ad un suo default, il parlamento di Atene ha reso le cose più semplici e ha approvato il pacchetto di misure che dovrebbe consentire al paese di sanare il suo debito.


Lo stesso parlamento domani sarà chiamato nuovamente ad esprimere il suo voto, questa volta sul decreto attuativo delle misure di austerità fiscale.

Contrariamente a quelle che erano le aspettative, dopo l’approvazione del pacchetto di misure l’euro ha registrato una leggera flessione nei confronti del dollaro. Il cambio euro dollaro è infatti calato a 1,44 nei minuti successivi l’approvazione del pacchetto, dopo aver toccato in tarda mattinata il massimo di seduta a 1,4447.

Secondo gli esperti nel caso in cui il parlamento avesse espresso parere contrario l’euro avrebbe registrato delle pesanti perdite, l’approvazione ha invece avuto come effetto un leggero calo, segno del fatto che sebbene il voto favorevole del Parlamento sia un buon segno i problemi sono tutt’altro che risolti e le decisioni importanti che dovranno essere prese sulla Grecia sono ancora tante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>