Caratteristiche bond retail Enel 2012

di Redazione Commenta

Enel ha ricevuto il via libera della Consob alla pubblicazione del prospetto informativo riguardante le obbligazioni Enel...

Enel ha ricevuto il via libera della Consob alla pubblicazione del prospetto informativo riguardante le obbligazioni Enel a tasso fisso e a tasso variabile che saranno quotate sul Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato.

Il valore complessivo massimo di tale offerta è stato fissato ad un miliardo e mezzo di euro, tuttavia il gruppo si è riservato la possibilità di aumentarlo fino ad un massimo di tre miliardi di euro nel caso in cui dovesse essere registrata una forte domanda di titoli da parte degli investitori.

ENEL CESSIONE QUOTA TERNA

L’offerta si svolgerà dal 6 al 24 febbraio 2012, salvo le ipotesi di chiusura anticipata o proroga. L’investimento minimo è di 2.000 euro.

ENEL NESSUN ACCONTO SUL DIVIDENDO PER ESERCIZIO 2012

Le obbligazioni hanno una durata di sei anni, con rimborso integrale del capitale al momento della scadenza. Sul fronte del rendimento, invece, questo sarà sarà comunicato entro 5 giorni dalla conclusione del periodo d’offerta. Per quanto riguarda le obbligazioni a tasso fisso, in particolare, sarà calcolato sommando al tasso mid swap a 6 anni un ulteriore margine di rendimento, che sarà definito al termine del periodo dell’offerta ma che in ogni caso non sarà inferiore a 310 punti base. Per quanto riguarda invece le obbligazioni a tasso variabile, il rendimento sarà determinato sommando al tasso EURIBOR a 6 mesi un ulteriore margine di rendimento, che anche in questo caso sarà determinato al termine del periodo dell’offerta e non sarà inferiore a 310 punti base.

Nell’ambito di tale operazione agiranno in qualità di coordinatori e responsabili del collocamento BancaIMI, BNP Paribas e UniCredit.

Enel ha informato inoltre che i proventi derivanti da tale operazione verranno utilizzati per scopi di gestione operativa generale del Gruppo, tra cui figura anche l’eventuale rifinanziamento del debito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>