Eurotech accordo da oltre 2 milioni di dollari con DRS Defense

di Verna Vito Commenta

Il titolo Eurotech, a seguito dell'accordo con DRS Defense Solutions, è schizzato in borsa a +0,42%, in totale controtendenza rispetto a Piazza Affari (-1,68%)

Poco fa è giunta notizia, tramite comunicato ufficiale dell’azienda, che la Eurotech SPA, con sede ad Amaro (UD) è stata scelta niente meno che da DRS Defense Solutions per la fornitura di alcune componenti dei sistemi embedded per la quale l’azienda è rinomata in tutto il mondo.

Il contratto, siglato negli ultimi giorni e di cui è stata data notizia stamane, prevede il conferimento nelle casse di Eurotech di oltre 2 milioni di dollari a fronte di una fornitura costante (per un minimo di tre anni) degli ultra-innovativi moduli Catalyst TC sviluppati recentemente ad Amaro.


QUOTAZIONE DEL TITOLO EUROTECH

Il titolo Eurotech (quotato presso la Borsa di Milano con la sigla ETH.MI) ha grandemente beneficiato dell’accordo con l’istituzione statunitense, schizzando a quota 1,900 a + 0,42%, in netta controtendenza con l’indice FTSE-MIB che, in questo momento, perde circa l’1,68% .

EUROTECH SPA

Il risultato, comunque, è solo l’ultimo di una lunga serie di successi che vede coinvolta la Eurotech SPA, azienda italiana che, grazie alla propria personale reinterpretazione di concetti quali Intelligenza Ambientale e Ubiquitous Computing (Interazione Uomo-Macchina) è riuscita, negli anni, a conquistarsi una consolidata leadership all’interno di qual settore, ancora di nicchia, che è la fornitura dei computer e sistemi embedded (surclassando rivali di tutto prestigio quali la californiana Intel Corporation).

Esempio eclatante è rappresentato dalla notizia, diffusa qualche giorno fa, della vittoria della gara d’appalto commissionata da Selex Elsag (sussidiaria Finmeccanica) proprio da parte di Eurotech SPA che, così, fornirà materiale embedded per oltre 4 milioni di euro alla principale agenzia di difesa italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>