Salita in borsa di Biesse

di Francesco Di Cataldo 1

Nel giro di pochi mesi Biesse ha aumentato il prezzo della singola azione di circa il 100% raddoppiando..

biesse.PNG

Nel giro di pochi mesi Biesse ha aumentato il prezzo della singola azione di circa il 100% raddoppiando così il proprio valore di borsa. Nell’agosto 2006 aveva addirittura sfiorato i 10 euro per azione mentre questo venerdi ha chiuso sfiorando quota 20 euro. Durante l’estate il gruppo Biesse ha avuto l’opportunità riuscendoci di acquistare la Bre.Ma meglio nota con il nome di Brenna Macchine per un importo di circa 7 milioni di euro. Dopo la fiera di settore in America che gli ha fruttato innumerevoli contratti per i prossimi anni, il gruppo in borsa è uno dei titoli più hot da seguire. Ma cosa fa Biesse? Biesse produce macchine per l’industria del mobile che in Italia è in continuo fermento e che non conosce concorrenti. Il mobile italiano piace e le macchine per il loro sviluppo a quanto pare ancor di più.

Commenti (1)

  1. E intanto Biesse cresce e cresce..ieri in chiusura della borsa è stato annunciato che l’utile netto dell’azienda è salito a 13.5 mln di euro che corrisponde a un +77,6%, un ottimo risultato che ha inciso positivamente nella crescita del titolo oggi, l’apertura non poteva che essere positiva anche perchè ieri è iniziata la fiera di settore in Francia (EUROBOIS) e come sempre Biesse ottiene costantemente nuovi contratti. Noi tutti ci aspettiamo una buona crescita del titolo a cavallo tra il 26 e 27 febbraio quando Biesse sbarcherà in India alla WOOD SHOW..staremo a vedere..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>