Ricavi IPO Enel Green Power

di Redazione Commenta

Il capitale è stato sottoscritto al 100% e la società ha così avuto modo di incassare dall'operazione 2 miliardi di euro al netto delle spese..

Nella giornata di ieri è stato reso noto il prezzo di collocamento delle azioni di Enel Green Power, società elettrica per il settore rinnovabile della controllante Enel, la quale inizierà le contrattazioni il prossimo giovedì sia in Italia, alla Borsa di Milano, sia in quella spagnola di Madrid considarato il grande interesse verso il prodotto nella penisola iberica.



Il capitale è stato sottoscritto al 100% e la società ha così avuto modo di incassare dall’operazione 2 miliardi di euro al netto delle spese sostenute durante il collocamento per il quale si inquadrano le spese di gestione e di pubblicità per la quale la Enel Green Power ha sborsato 45 milioni di euro tra spot televisivi, advertising online, radio e cartaceo.

Da giovedì 4 Novembre la società energetica, in base al prezzo di collocamento di 1,6 euro per azione, dovrebbe far negoziare 8 miliardi di euro. Durante la fase di prenotazione il lotto minimo di sottoscrizione era di 2000 azioni per un controvalore quindi di 3200 euro e se l’investitore (per lo più piccolo risparmiatore) dovesse mantenere le azioni per più di 12 mesi, otterrà un’azione gratis ogni 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>