Tiscali partnership Zte

di Gianni Puglisi Commenta

A Piazza Affari Tiscali segna un balzo del 6,32% a 0,1076 euro. A spingere in alto il titolo dell'azienda di Renato Soru sono soprattutto..

A Piazza Affari Tiscali segna un balzo del 6,32% a 0,1076 euro. A spingere in alto il titolo dell’azienda di Renato Soru sono soprattutto le indiscrezioni di stampa pubblicate da Milano Finanza, secondo cui domani Tiscali firmerà a Roma un accordo quadro con Zte alla presenza del primo ministro cinese Wen Jiabao.

Oggetto dell’accordo è la realizzazione di una nuova rete in fibra ottica a partire dalla zona di Cagliari fino ad espandersi successivamente a tutta la Sardegna, regione in cui Tiscali vanta già una una quota di mercato considerevole per quanto riguarda l’accesso ad internet su rete fissa.


Nessuna delle due società ha fornito dettagli precisi sui termini dell’accordo, in ogni caso è facile intuire che la collaborazione prevede la fornitura degli apparati necessari a costruire il network, nonché la disponibilità di Zte di mettere a disposizione le risorse economiche necessarie, che saranno poi restituite da Tiscali in un secondo momento.

Secondo le prime indiscrezioni, inoltre, il nuovo network sarà di proprietà di Tiscali che, oltre ad utilizzarlo per i propri clienti, potrebbe decidere di consentirne l’accesso anche ad altri operatori presenti sul mercato, proprio come già avviene per Telecom Italia.

La notizia, come mostra l’andamento di Tiscali a Piazza Affari, è stata accolta in maniera positiva dagli analisti e dal mercato stesso, certi del successo dell’operazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>