Johnson & Johnson acquista Crucell

di Stefania Russo Commenta

Johnson & Johnson ha reso noto di aver raggiunto un accordo per acquistare Crucell verso un corrispettivo di 1,75 miliardi di euro..

Johnson & Johnson ha reso noto di aver raggiunto un accordo per acquistare Crucell verso un corrispettivo di 1,75 miliardi di euro, ovvero 24,75 euro per azione.

Il prezzo pattuito dalle due aziende prevede un premio del 58% rispetto al prezzo di chiusura di Crucell del 16 settembre, ossia giorno precedente all’annuncio delle due imprese di aver intavolato delle trattative volte alla cessione dell’impresa olandese specializzata nello sviluppo di vaccini.


Il colosso americano ha fatto sapere che l’acquisizione di Crucell, di cui controlla già il 17,9%, dovrebbe essere conclusa entro il primo trimestre del prossimo anno, tuttavia è inevitabile che un esborso di denaro di simile portata vada ad intaccare i risultati conseguiti dall’azienda. Secondo le prime stime, infatti, si prevede che i costi dell’operazione andranno a ridurre nel 2011 l’utile di Johnson & Johnson di una somma compresa tra 0,03 – 0,05 dollari per azione.

In ogni caso si tratta di un’acquisizione che produrrà enormi vantaggi nel lungo termine. L’intenzione di Johnson & Johnson, in particolare, è quella di far diventare Crucell la sede delle attività legate ai vaccini, vista la sua esperienza nello studio delle infezioni.

Per la società olandese, invece, sarà un cambiamento quasi impercettibile dato che manterrà praticamente tutti gli impianti, il senior management, quasi tutto il personale e la sede attuale di Leiden.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>