Banco Popolare cede partecipazione in Arca

di Carlo Valuta Commenta

L'istituto ha venduto la quota del 19,90% del capitale a fronte di un corrispettivo complessivo pari a 95,5 milioni di euro.

Il Banco Popolare ha concretizzato la cessione della partecipazione in Arca Sgr. L’istituto ha ceduto la quota del 19,90% del capitale a fronte di un corrispettivo complessivo pari a 95,5 milioni di euro.

E il titolo del Banco Popolare a Piazza Affari sale più del mercato dello 0,80% a quota 12,65 euro, testando il massimo intraday a 12,68 euro.

Più nel dettaglio, il Banco Popolare ha ceduto il 12,332% del capitale di Arca Sgr allaBanca popolare dell’Emilia Romagna a fronte di un corrispettivo pari a 59,2 milioni. Con l’acquisizione dello 0,422% dalla Banca Popolare dell’Alto Adige (titolare del 2%), la partecipazione dell’istituto modenese in Arca sale così al 32,75% con una spesa complessiva di 61,22 milioni circa. Inoltre il Banco, tramite Holding di Partecipazioni Finanziarie Banco Popolare, controllata al 100% dalla capogruppo, ha venduto il 7,568% del capitale di Arca Sgr alla Banca popolare di Sondrio, a fronte di un corrispettivo pari a 36,3 milioni.

La dismissione dopo che Arca Sgr ha approvato un progetto di rivisitazione industriale con conseguente proposta di adozione di un nuovo modello organizzativo e di governance. Le correlate modifiche statutarie hanno portato al conseguente esercizio del diritto di recesso da parte del Banco Popolare e all’esercizio del diritto di opzione sulle azioni oggetto di recesso da parte della Popolare dell’Emilia Romagna Soc. Coop e della Banca popolare di Sondrio, entrambe già socie della società.

L’operazione ha comportato il realizzo da parte del Banco Popolare di una plusvalenza netta a livello consolidato pari a 63,8 milioni, nonché un impatto positivo sul Common Equity Tier 1 ratio phased-in pari a 21 punti base. L’impatto positivo sul Cet1 ratio calcolato sulla base delle regole che saranno in vigore al termine del periodo transitorio (fully loaded) è stimato pari a 26 punti base. Al 30 settembre il Cet1 dell’istituto ratio era pari al 12,7%. Gli altri azionisti di Arca con quote superiori al 5% sono la Popolare di Vicenza e Veneto Banca, entrambe con il 19,9%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>