Campari annuncia shopping in Australia

by Redazione Commenta

Campari prevede di recuperare il costo sostenuto per l’investimento in un periodo che è stimato in sei anni.

E’ un’azienda australiana che è specializzata nel settore dell’imbottigliamento delle bevande. Stiamo parlando della Copack, società che sarà acquisita dal Gruppo quotato in Borsa a Piazza Affari Campari S.p.A.. In merito la società italiana ha precisato come l’accordo raggiunto per l’acquisizione delle attività della Copack Beverage A Limited Partnership rientri tra le strategie di internazionalizzazione, ed è in termini finanziari vantaggioso rispetto alla creazione in loco di una struttura produttiva ex novo.



CAMPARI ANNUNCIA CESSIONE A DISTILLERIE MOCCIA

Il corrispettivo fissato per l’acquisizione è di 20 milioni di dollari australiani che al cambio corrente corrispondono a 14,2 milioni di euro. In merito Campari prevede di recuperare il costo sostenuto per l’investimento in un periodo che è stimato in sei anni.

AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

In questo modo, a livello internazionale, la società italiana può ulteriormente rafforzare la supply chain del Gruppo. Questo perché, dopo tre anni di attività di Campari in Australia, la società è cresciuta al punto che è sorta la necessità di internalizzare nella regione l’attività produttiva. Questo tra l’altro, con l’acquisizione della Copack Beverage A Limited Partnership, permetterà a Campari di rafforzare la capacità di innovazione in un’area importante qual è la regione Asia-Pacifico.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>