Ebay vende Skype per 2 miliardi di dollari

di Alessandro Bombardieri 4

Skype passa così nelle mani di un fondo d'investimento privato...

Ebay, il famosissimo sito online per la vendita e l’acquisto di qualsiasi oggetto, ha comunicato di aver venduto Skype, il programma per chiamare via internet, per una cifra pari a due miliardi di dollari, circa 1,34 miliardi di euro.

Skype passa così nelle mani di un fondo d’investimento privato di cui tra le altre cose fa parte uno dei fondatori proprio del software studiato per le chiamate e videochiamate gratuite.

Proprio settimana scorsa eBay aveva messo fine ai diverbi con i co-fondatori Niklas Zennstrom e Janus Friis, che hanno dato a loro volta l’ok per procedere all’operazione. Da quanto si apprende, Skype mantiene la proprietà del programma attraverso la Joltid Ltd, l’azienda di diritti d’autore.

Entrando nello specifico, eBay ha venduto il 70% delle sue quote per un prezzo di 1,9 miliardi di dollari (1,27 miliardi di euro), con gli ultimi 125 milioni di dollari (83,8 milioni di euro) che verranno versati in un momento successivo.

Le quote di Skype ora sono così ripartite: 30% eBay, 14% ai due fondatori del software Zennstrom e Friis, 56% al gruppo di investimenti canadese Silver Lake.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>