Facebook acquista Instagram per un miliardo di dollari

di ND82 Commenta

In attesa della quotazione al Nasdaq prevista per maggio 2012, che avverrà con il simbolo “FB”, con un colpo a sorpresa Facebook ha acquistato Instagram

In attesa della quotazione al Nasdaq prevista per maggio 2012, che avverrà con il simbolo “FB”, con un colpo a sorpresa Facebook ha acquistato Instagram. Si tratta dell’azienda che ha progettato un’applicazione software per gestire le fotografie scattate da iPhone e da cellulari Android. L’accordo è stato raggiunto sulla base di un miliardo di dollari (inclusi i titoli azionari del social network) e sarà perfezionato entro il prossimo giugno. Mark Zuckerberg, 28-enne fondatore e amministratore delegato di Facebook, ha dichiarato: “Proveremo a imparare dall’esperienza di Instagram per costruire funzioni simili in altri nostri prodotti”.

Zuckerberg ha comunque rimarcato il fatto che Instagram avrà ancora la possibilità di crescere in modo indipendente, avvalendosi anche del supporto del team di ingegneri della società di Palo Alto e delle sue infrastrutture per continuare l’espansione nel proprio settore. Instagram ha 30 milioni di iscritti solo per iPhone e meno di un anno fa valeva poco più di 100 milioni di dollari, mentre pochi giorni fa la valutazione era approssimativamente intorno ai 500 milioni di dollari.

FACEBOOK SI QUOTERA’ AL NASDAQ CON SIMBOLO FB

Il costo dell’operazione sembra in ogni caso esagerato, considerando che si tratta pur sempre di una piccola azienda specializzata nella condivisione di foto. L’acquisto effettuato da Facebook è sicuramente strategico, in quanto la condivisione di immagini è stata fin dagli inizi il motore del successo del social network quando gli studenti delle università si scambiavano foto sulle loro pagine personali. L’accordo con Instagram permetterà una maggiore espansione sulle piattaforme mobili, come i cellulari e i tablet.

ACQUISTARE AZIONI FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>