Spread Btp-Bund torna a lambire i 400 punti base

di Redazione Commenta

Lo spread Btp-Bund sulla curva a dieci anni è tornato a correre a conferma di come le tensioni e le pressioni speculative non si siano ancora del tutto attenuate.

In questi ultimi giorni si sta assistendo ad una nuova turbolenza sul mercato dei titoli di Stato dell’Eurozona, compresi quelli italiani. Dopo la discesa sotto i 300 punti base, infatti, lo spread Btp-Bund sulla curva a dieci anni è tornato a correre a conferma di come le tensioni e le pressioni speculative non si siano ancora del tutto attenuate.

In data odierna lo spread Btp-Bund ha superato nell’intraday la soglia dei 390 punti proprio alla vigilia di nuove aste di titoli del debito pubblico italiano.



SPREAD TITOLI DI STATO AL NUOVO RECORD IN PORTOGALLO

Nella giornata di domani, mercoledì 11 aprile del 2012, il Tesoro è chiamato infatti a collocare Bot per complessivi 11 miliardi di euro, di cui 3 miliardi di euro con scadenza a tre mesi, ed 8 miliardi di euro annuali. Trattasi, nello specifico, dei Bot 16.07.2012 e dei Bot 12.04.2013, entrambi con data di regolamento fissata per lunedì 16 aprile del 2012.

RATING ITALIA TAGLIATO DA S&P

Per giovedì 12 aprile del 2012 sono invece fissate nuove aste di Buoni del Tesoro Poliennali (Btp). Nel dettaglio, per un importo pari a minimo 2 miliardi di euro, e massimi 3 miliardi di euro, il Mef ha disposto l’asta dei Btp, in terza tranche, con codice ISIN IT0004805070.

SPREAD BTP-BUND PALLA AL PIEDE DEL SETTORE BANCARIO

E’ previsto sempre per giovedì prossimo anche il collocamento di tranche di Btp non più in corso di emissione, quelli con codice ISIN IT0004356843, IT0003644769 e IT0004656275 per un controvalore minimo complessivo pari a 1 e massimo 2 miliardi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>