Hershey 17 miliardi di dollari per Cadbury

di Redazione Commenta

Hershey avrebbe messo assieme 7 miliardi di dollari...

Prosegue la lotta tra i grandi produttori di cioccolato mondiali per acquisire Cadbury, la società inglese, che finora ha ricevuto solamente l’offerta ufficiale di Kraft, pari a 16,2 miliardi di dollari.

Hershey, la più agguerrita tra le società interessate, avrebbe messo assieme 7 miliardi di dollari, grazie al supporto delle banche americane, JP Morgan e Bank of America, e così l’offerta di acquisizione di Hershey per Cadbury arriverebbe a 17 miliardi.

Ricordiamo però che Hershey ha già debiti per 1,5 miliardi di dollari, e proprio per questo motivo l’offerta sarebbe finanziata anche grazie alla vendita di alcuni marchi importanti in Europa, proprio alla Ferrero, anch’essa interessata all’affare, infatti non si esclude ancora un’alleanza Hershey – Ferrero.

Hershey tra l’altro potrebbe contare anche su diversi fondi pensione se dovesse proseguire nel tentativo di acquisire Cadbury.

E proprio a conferma di questo connubio sono arrivate anche le parole di Todd Stitzer, Ceo di Cadbury, il quale ha affermato che l’accordo con Hershey rappresenterebbe una perfetta unione culturale, senza dimenticare che Hershey ha già la licenza per produrre in Usa prodotti di Cadbury.

Nel frattempo però anche Kraft migliora l’offerta, grazie ai 9 miliardi di dollari di finanziamenti ottenuti dalle banche, tra cui anche la Royal Bank of Scotland. Anche Nestlè farà una sua offerta prima della decisione finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>