Mercato della Birra USA

di Francesco Di Cataldo Commenta

E' infatti noto che la belga InBev ha pronti su un piatto d'argento ben 46,35 miliardi di dollari per..

Grandi movimenti, in queste settimane, stanno coinvolgendo alcune tra le principali case produttrici di birra dell’intero pianeta. Ad essere soggetti attivi nelle trattative societarie che presto potrebbero portare a interessanti operazioni di acquisizione sono la belga InBev, la statunitense Anheuser Busch e la messicana Grupo Modelo.

E’ infatti noto che la belga InBev ha pronti su un piatto d’argento ben 46,35 miliardi di dollari per rilevare le attività di Anheuser Busch, compagnia nord-americana che domina il mercato nazionale, detenendo la proprietà di alcuni tra i brand più noti del settore, come la birra Budweiser. L’offerta della società belga, pari a 65 dollari per azione, non sembra tuttavia aver pienamente convinto la società oggetto di una possibile acquisizione, che non ha perso tempo ed ha cercato valide alternative alla transazione con la concorrente oltreoceanica.



Anheuser Busch ha infatti parallelamente avviato le discussioni con il Grupo Modelo al fine di cercare una soluzione strategica che potrebbe permettere alla società statunitense di sfuggire alle mire espansionstiche di InBev. Grupo Modelo è infatti già famosa negli States per alcune tra le birre più vendute del Paese, come la Corona Extra, e potrebbe dar luogo a una fusione con Anheuser Busch che rafforzerebbe ulteriormente la propria posizione.

D’altro canto, occorre considerare anche una terza ipotesi: InBev potrebbe essere ugualmente intenzionata ad acquistare Anheuser Busch anche dopo l’accordo tra Anheuser Busch e Grupo Modelo, ad un prezzo ancora da definire. Voci di mercato sottolineano, tuttavia, che la società belga potrebbe non essere pronta a spingersi su livelli eccessivamente onerosi.

Roberto Rais

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>