Yahoo si espande in Medio Oriente, accordo con Maktoob.com

di Redazione Commenta

Yahoo ha portato a termine nella giornata di ieri un'importante acquisizione...

Yahoo ha portato a termine nella giornata di ieri un’importante acquisizione, si tratta di Maktoob.com, il più grande portale web del Medio Oriente, con una community di ben 17 milioni di utenti, ed il titolo è stato subito premiato sul listino tecnologico Nasdaq dove segnava +0,67% a 15,09 dollari.

Anche altre importanti società ieri hanno segnato buoni rialzi nel listino Nasdaq, su tutte Apple che beneficia del rilascio del nuovo sistema operativo Snow Leopard, guadagnando in borsa lo 0,6%.

Bene si è mossa anche Google con un rialzo dello 0,67% a quota 15,09 dollari. Wells Fargo ha giudicato outperform il titolo Time Warner, che in borsa guadagnava lo 0,73%, ma ora torniamo a parlare di Yahoo.

Non sono ancora stati resi i noti i termini dell’accordo economico tra il colosso americano e la community araba, anche se le prime indiscrezioni parlano di un affare totale da circa 100 milioni di dollari, che sarà perfezionato nell’ultimo trimestre del 2009.

Yahoo vuole espandersi anche nel Medio Oriente, dove tra l’altro conta già 20 milioni di utenti attivi sul proprio portale, nonostante non esista ancora una versione araba.

Per il momento Keith Nilsson, vice presidente per i mercati emergenti di Yahoo, ha dichiarato che in questi paesi saranno introdotti nuovi servizi in arabo quali Yahoo! Messenger e Yahoo! Mail.

Yahoo assicura il rispetto delle leggi locali e il mantenimento della linea editoriale di Maktoob, che oltre a servizi di social network, offre anche il primo motore di ricerca in lingua araba e la più grande agenzia matrimoniale araba sul web.

Maktoob, che è nato nel 2000 ed ha sede in Giordania, con Yahoo condividerà il motore di ricerca e la community online ma altri quattro settori, tra cui il sito di pagamenti e di shopping online, continueranno a essere gestiti direttamente da Maktoob.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>