Analisi tecnica Fiat 9 dicembre 2009

di Redazione Commenta

Dopo la salita vertiginosa avvenuta i primi di ottobre che ha portato il titolo Fiat a pesare oltre gli 11 euro per azione..

Dopo la salita vertiginosa avvenuta i primi di ottobre che ha portato il titolo Fiat a pesare oltre gli 11 euro per azione, il titolo del lingotto ha iniziato una fase ribassista di breve periodo che ha fatto assestare il titolo in chiusura lunedi a 10,3 euro con una candela rossa nonostante la quotazione raggiunta a 10,59 euro durante le contrattazioni con volumi ridotti.

Come abbiamo detto quindi il trend del titolo fiat nel breve periodo è ribassista, ma è doveroso tenerlo sotto i riflettori poichè con una chiusura a 10,7 euro per azioni si potrebbe ipotizzare un buy.



Nei giorni scorsi è uscita la notizia della probabile intenzione di estinguere il marchio Lancia dopo l’acquisto del marchio americano.

L’andamento del titolo in borsa è senza dubbio condizionato anche dalle trattative in corso sulla possibilità di modificare l’assetto delle fabbriche italiane di Termini Imerese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>