Ikea fatturato oltre 10% nel 2010

di Alessandro Bombardieri 1

L'obiettivo di massima per i prossimi 5-6 anni è quello di portare il numero dei negozi addirittura a 30.

Ikea Italia prevede per l’anno fiscale 2010 che si chiuderà alla fine del prossimo agosto, un fatturato in aumento di più del 10% in confronto a quello del 2009, per quel che riguarda ovviamente il solo mercato italiano.

Lo scorso anno l’esercizio di Ikea, la famosa catena svedese che vende mobili e quant’altro, ha parlato di aumento del 3,9% a 1,382 miliardi di euro, per un totale di circa 6.200 dipendenti, dei quali l’89% assunto a tempo indeterminato.

La previsione di un fatturato così in netto miglioramento tuttavia è dovuta anche al progetto di espansione del colosso svedese in Italia, dove ad oggi conta 18 magazzini, punti vendita.

L’obiettivo di massima per i prossimi 5-6 anni è quello di portare il numero dei negozi addirittura a 30, come dichiarato da Roberto Monti, amministratore delegato delle società scandinava nel nostro paese.

A San Giuliano, vicino a Milano, fra poche settimane verrà inaugurato un nuovo centro vendita, il terzo dell’area milanese, che ha lo scopo di diventare un negozio eco-sostenibile. Secondo i piani infatti questo nuovo centro produrrà in loco circa il 90% dell’energia di cui ha bisogno.

Ikea però punta ad espandersi anche in Sud Italia e proprio in tal senso è emblematica la prossima apertura prevista nella città di Salerno.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>